username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Stefano Bergamasco

in archivio dal 20 nov 2009

19 giugno 1983, Venezia

segni particolari:
Nel Comitato dei Lettori dal 2012.

mi descrivo così:
Leggo molto diversificando i generi. Adoro la musica, la saggezza orientale, i fumetti e spero un giorno di pubblicare un mio libro. Sono un cameriere. Accetto volentieri richieste d'amicizia su Fb.

15 novembre 2012 alle ore 16:43

Sogno o realtà

Volo, incantato nell'effimero
sono forma senza corpo
e mutano le mie vesti,
passo attraverso gli oggetti 
vedo persone che non conosco
mi parlano e non le capisco,
sfoglio l'ambiente come un giornale
e sono già altrove,
sento mani che mi sfiorano
e baci che mi scappano, 
guido incredibili mezzi,
salto da un'illusione ad un'altra,
intingo pezzi dalla mia memoria
e vorrebbero prender forma i miei desideri,
poi tutto si confonde e si mescola,
la mia forza svanisce,
le cose tendono a prendere ordine e ragione
divento conscio dell'irrealtà 
annaspo per restare ma... 
non posso impedirmi di destarmi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento