username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Tommaso Valente

in archivio dal 03 gen 2006

27 giugno 1977, Formia

segni particolari:
Redattore di Aphorism dal 2001.
Confuso & Testardo.

mi descrivo così:
Sono così, a volte... e a volte no: sono tante altre volte altro!

03 gennaio 2006

Lei

I.

Lei

Di tre anni

Più giovane

Di me

Avrà un motivo

In più

Per Dire

Fare

Baciare

Giocare alla notte

Cercare le grotte del cieco

le botti

Nel treno

che è andato

A Firenze

Passando per Boston

Girando l’Alsazia

E la Bosnia

curvando tra l’India

E Bagdad

CAPOLINEA/boccea

Formia/Itri/Fondi-Sperlonga/M.S.Biagio/Priverno-Fossanova/Sezze R./

Latina(littoria)/Cisterna/Campoleone/Roma Termini

 

 

II.

Lei

Più giovane di me

3 anni

Perde il tempo

Sopra un sasso

Conta il mondo

Sceglie il passo per

Trovare l’autoimmobile

Sola

Cruda

Nuda

Settimana

Majorana

Majonese

Portoghese

Portofino

Serafino

-‘Sera! Come va? Tutto bene! Mi fa piacere! Senti... devo scappare! Salutami tutti... Ciao...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento