username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Torquato Tasso

in archivio dal 22 apr 2003

1544, Sorrento

1595, Roma

segni particolari:
La mia poesia fu particolarmente apprezzata da Giacomo Leopardi, mentre Goethe nel 1790 mi dedicò addirittura il dramma che ha per titolo il mio nome.

mi descrivo così:
Ho contrassegnato la mia vita con continui spostamenti, sintomatici dello sradicamento e dell'inquietudine esistenziale.

07 aprile 2006

Un'ape esser vorrei

Un'ape esser vorrei,
donna bella e crudele,
che sussurrando in voi suggesse il mèle;
e, non potendo il cor, potesse almeno
pungervi il bianco seno,
e 'n sì dolce ferita
vendicata lasciar la propria vita.

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento