username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Valerio Soriani

in archivio dal 24 mag 2007

19 novembre 1981, Pisa - Italia

segni particolari:
Cicatrice sulla guancia destra

mi descrivo così:
"..Rimarranno i ricordi. Rimarrà la forza che sei riuscito a tirare fuori da situazioni che sembravano inafferrabili. Rimangono gli amici. Quelli veri. Rimane una vita intera. Vivila.."

26 settembre 2011 alle ore 18:57

25 Settembre

Ci volevi tu.
Strano e nodoso
il vento di ieri
nei freddi inverni
steppa dell’anima.
Avvinghiato
Ad una facciata
Rigata adesso.
Non un terremoto
Ma un fiore caduto
Distrugge l’anima.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento