username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vincenzo Morgioni

in archivio dal 24 ott 2006

12 luglio 1988, Taranto

segni particolari:
Alto, bello, maledetto dalla più antica delle maledizioni: l'Amore

mi descrivo così:
Foscolo dell'era moderna, malinconico, bello e dannato. Amo cantare dell'uomo e delle sue passioni che lo spingono ad essere se stesso fuggendo dalla grigia normalità

03 gennaio 2007

Vincenzo Morgioni dixit:

Quando in fin di vita mi chiederanno: "Dimmi, Vinc, qual è l'amore che ricordi meglio?". Io risponderò: "Sapete, probabilmente, quello che non ho mai avuto".

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento