username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vittoria Carrassi

in archivio dal 17 mag 2012

03 aprile 1966, Brindisi - Italia

mi descrivo così:
I  miei scritti,  parlano di me ...lascio agli altri il giudizio...

17 maggio 2012 alle ore 20:58

LA CITTA' CHE MUORE

Nella città che muore
c'è un tesoro sepolto
una larga rotatoria
segna il punto d'inizio
è venuto alla luce
per " LAVORI IN CORSO".
Quale orgoglio
per i suoi cittadini
ignari di calpestare
così tanti Gioielli
dimenticati dal tempo.
Emersi dalle viscere
della Terra
quale Rinascita
di un antico splendore
per ridare lustro
e onori perduti
alla città che muore.
Ruspe inclementi
coprono
il cammino del
pavimento di Cristallo
gettano sabbia
sui preziosi reperti
che non possono brillare.
Tramonta il Sole
su barche tirate
in secca
in un cantiere
che non le fa
Navigare.

( Da: ho legato il biglietto a un palloncino di Vittoria carrassi)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento