username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vittoria Carrassi

in archivio dal 17 mag 2012

03 aprile 1966, Brindisi - Italia

mi descrivo così:
I  miei scritti,  parlano di me ...lascio agli altri il giudizio...

17 maggio 2012 alle ore 21:11

Sognando la luna

Coi gomiti sul davanzale
di una finestra chiusa
scruto nel buio
e cerco la LUNA
Opera d'arte sospesa
nel nulla
immersa
in una coltre oscura
puntellata da lucciole astrali
accogli i sogni del giusto
custode di segreti nascosti
culli i sospiri notturni
vigile spettatrice assisti
a nascita e morte...
Sei bella,
compagna fedele...
irraggiungibile Sposa
vegli su ogni dove
sul quando
e sul perché
del tempo che fu
la tua bellezza immobile
m'incanta
tutto scompare
Sole...
io e tu.

( Da ho legato il biglietto a un palloncino di Vittoria Carrassi)

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento