username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vittoria Minacapelli

in archivio dal 01 giu 2013

Piazza Armerina

01 giugno 2013 alle ore 17:25

Silenzio

Un silenzio crudele mi avvolge
in un mutuo frastuono,
non teme lo squarcio di vita
sospeso tra il vivere e il cuore.
Un dolore sordo lo smuove,
distinto tra l'essere e il volere.
Lui è lì, pietra frantumabile,
inevitabilmente possibile.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento