username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Yury Pastore

in archivio dal 04 dic 2006

06 dicembre 1977, Savona

mi descrivo così:
Un giorno qualcuno si chiederà se siamo realmente esistiti.

17 giugno 2009

Confusione

Nel profondo della tua coscienza
consapevole della tua esistenza
alla ricerca di un ruolo nel campo di battaglia
nutrirti e riprodurti
queste gli ordini.
M'infastidisce il vento
ma cerco la brezza quando ho caldo
m'intristisce la pioggia che invoco quando i campi sono secchi
vorrei cambiare i vestiti che porto da anni
ma alla fine metto sempre quelli
m'innamoro di una canzone che in macchina non mi va più di ascoltare
dormo poco affinché il ritmo non sia lento
mi voglio consumare prima del tempo
dimagrisco a vista d'occhio ed ho bisogno di energia
parlo tutto il giorno ed a volte sono stanco
resto poco con me stesso,in silenzio.
mi manco, forse un giorno mi vado a trovare

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento