username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'I vicerè' di Federico De Roberto
Sontuoso e barocco, lussureggiante prosa per una storia coinvolgente che si fa leggere senza stanchezze, interessati dagli arcaismi utilizzati, affascinati dalla potenza costante del progetto che sorregge fino al termine del romanzo. Non ha avuto molta fortuna, De Roberto, con questo suo meraviglioso "I Viceré", romanzo storico che abbraccia un periodo ben definito compreso fra gli anni 1855 e 1882, proprio nel periodo dell'unificazione italiana: Benedetto Croce fu il suo più aspro detrattore ed il suo giudizio segnò il destino di questo libro straordinario, trattato con sufficienza e distacco. E' il racconto, possiamo quasi dire, la saga di una potente dinastia, l'antica famiglia catanese Uzeda di ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    Meteore indimenticabili

    Intro: Questo piccolo gioiello è un grande tributo alla memoria di una donna. Una donna di altri tempi, forte e coraggiosa, ma allo stesso tempo dolce e materna. Il ricordo di lei, seppure molto vago, ha lasciato un’eredità importante all’autrice. Commovente e intenso.
    Come comincia: Ci sono persone che passano nella nostra vita come meteore, ma lasciano una scia incancellabile di ricordi. Ad una di loro voglio dedicare queste righe, con tutto l'amore di cui sono capace. Parlo di una donna, una donna che fisicamente non ricordo praticamente per niente, ma che ha segnato pr ...
    [...continua]
      Poesia

      La sera

      La sera
      Al fato della sera… io m’affido,
      e copre, impassibilmente, città e persone,
      ogni lividezza cura, ogni parola soverchia scaccia ,
      lo strappo di un giorno avverso si ricuce e luce dona
      ad ogni comprensiva diurna incomprensione.
      Sereno allora mi consegno al suo insindacabile giudizio,
      traboccante d’essa i miei polmoni,
      e, mentre s’abbuiano i nostri volti
      brillano invece gli occhi… i tuoi.
      L’amor mi giudica.


      ***Ogni sera la mia età cresce… ma solo di un po’.***
      [...continua]
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuove poesie
        Nuovi racconti
        Nuovi libri
        Nuovi commenti