username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'Fiorirà l’aspidistra' di George Orwell
Accade di frequente di trovare, nella produzione di uno scrittore, almeno uno scritto meta-autoriale, ossia la rappresentazione di quanto sia impegnativo, duro e a volte frustrante scrivere per mestiere. Lo hanno fatto, solo per nominare i più recenti, Jack London nel 1909 con Martin Eden, Virginia Woolf nel 1929 con “Una stanza tutta per sé” e persino Alessandro Baricco nel 2011, in Mr Gwyn. George Orwell non è da meno. In “Fiorirà l’aspidistra” (1936) non trattiene le riflessioni di uno scrittore che fa di tutto per boicottare il Sistema, naturalmente boicottando per primo se stesso. Gordon Comstock ha talmente a disgusto il dover lavorare per denaro, che abbandona il suo posto fisso e ne cerca ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    Itapua

    Come comincia: “Itapuà…Itapuà”... sento ancora il suo canto che mi invia l’ I- pod. Una registrazione di molti anni fa, in qualche locale di Rio. Brusio di parole, tra tavoli di un locale. Vinicius, con la sua voce anziana, roca di fumo ma musicale, parla con Toquino della spiagg ...
    [...continua]
      Poesia

      A Vito. 23 Gennaio 2012

      La Vita si può fermare,
      almeno questo e' quanto
      vediamo nell'immobilità' della morte,
      quell'istante, profondissimo mistero,
      dove non ci sono risposte.
      La vita si può' fermare 
      straordinario cugino ,
      almeno questo sostiene il plotone
      che ti ha schiantato,
      otto anni a spararti contro,
      ictus, tumori e molto altro ancora.
      La vita si può' fermare ma non l'Energia Suprema,
      che guida la mia mano,
      non l'ammirazione per te Vito Cabras,
      la tua adorazione per Zio Vittorio,
      colui che come te 
      poteva convincere che un muro bianco era rosso,
      una spina un petalo,
      una pozzanghera un oceano.
      La vita si può fermare
      ma non quell'Energia ,
      dinamismo assoluto,
      figlia di ogni tuo atomo,
      quell'invitare, chi osava troppo incrociarlo,
      ad abbassare il suo sguardo,
      a non osare troppo con chi, come te,
      si presentera' al cospetto di Dio,
      con la stessa irruenza,
      di fronte alla quale anche l'Onnipotente,
      abbassera' per un istante la testa,
      abbagliato da quel magnetismo assoluto,
      segretezza polare,
      che ti apparterra' proprio Li',
      dove l'Eternita' impera.
      La Vita si può' fermare,
      ma non questi Versi
      che solo tu avresti potuto scrivere.
      [...continua]
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuove poesie
        Nuovi libri
        Nuovi commenti