username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'Le correzioni' di Jonathan Franzen
Un famiglia come ce ne sono tante, quella dei Lambert, e non solo in America. Una moglie che deve badare al proprio marito in principio di demenza senile, e tre figli che cercano da una parte di preservare i genitori dai loro insuccessi personali e dall'altra di preservare se stessi dal tempo che passa anche nella loro casa d'infanzia. Per questo, probabilmente, la evitano tutti. Difficile non rivedersi in Denise che si dichiara a tutti i costi serena ed accompagnata, quando invece pare destinata a storie d'amore sempre più complicate; o nella schermaglia tra Gary e sua madre, sul dove e con chi trascorrere il pranzo di Natale; o nelle imprese di Chip, che scende a compromessi in affari loschi pur di chiudere con i debiti ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    Letterina vuota

    Intro: Ero uno spirito ignorante e del tutto incredulo. Dopo qualche tempo io nacqui e mi trovo ancora qui, vestito di carne e ossa, per guardarmi allo specchio e finalmente credere almeno in un miracolo, cioè nell'innegabile e fragoroso miracolo della vita.
    Come comincia: C'era un tempo in cui io ero una piccola lettera. Una letterina del tutto vuota e celata in una busta invisibile, quindi ormai pronta per essere spedita in un certo giorno, di un certo mese, ma di un anno troppo incerto e pieno di incognite, ad un indirizzo di posta che, a quell'epoca, ancor ...
    [...continua]
      Poesia

      I tulipani

      Non avrei messo in fila i tulipani
      In altri tempi
      E nemmeno alternando i colori.

      Verranno altri soldati
      Immobili come marionette
      scambiandosi il sole e le piogge

      Avranno certi cuori neri
      Nascosti tra petali
      sfacciati e colorati come grida

      L' Impolverato raggio di luce
      Si farà guardingo sotto la porta
      come verde e brillante lucertola
      lucente come il rammarico

      E da lì spunteranno lingue verdi
      ad assaggiare il sole
      Tra un rosmarino e un sasso

      Come In altri tempi
      non mi sarei mai chiesta
      se quel sapore di pioggia
      E di terra nera
      mossa da mani invisibili
      fosse sopra di me
      o fossi io a testa in giù

      anche io in fila contro il muro
      a contar le pietre
      e le solitarie grige radici
      a far da sbalzo ai riccioli di pioggia
      [...continua]
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuove poesie
        Nuovi libri
        Nuovi commenti