username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'Tentativi di scoraggiamento (a darsi alla scrittura)' di Erri De Luca
Davvero bastano 33 pagine per dire tutto sulla scrittura? Il “tentativo di scoraggiamento” lo ha fatto Erri De Luca con questo libriccino introvabile. E ho detto introvabile, sì. Perché arrivare a questo minimanoscritto non è per niente semplice. Io ci sono arrivato grazie a un altro libro e al suo autore che raccontava proprio il percorso per giungere a queste pagine. Il mio percorso è stato diverso. Ma questa è sicuramente un’altra storia…   “Tentativi di scoraggiamento” è una minuscola raccolta di consigli per chi vuole intraprendere l’oscura professione dello scrittore.   “Comunque vada la tua scrittura, che sia gradita o ignota, difendine il diritto ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    Dieci secondi

    Intro: A volte basta un momento, a me sono serviti 10 secondi e la persona che ha voluto attenderli.
    Come comincia: … Quando sono uscito dall'ufficio ero un coacervo di sensazioni ed emozioni, dall'eccitazione all'agitazione, dall’euforia alla preoccupazione, ma soprattutto la curiosità. La curiosità di scoprire se dopo tanto scambio di messaggi e telefonate avrebbe fatto lo ste ...
    [...continua]
      Poesia

      Gratis

      ‘A vita mia non m’é mai stata amica.
      ‘Ncoppa ‘a sta seggia tutte ll’ore meie sò passate
      pensanne e ripensanne chi sò stato,
      che m’aspetta, che mai vurria e sarà.
       
      ‘A troppo tiempo aspetto na carezza,
      nu poco ‘è sentimento scanusciuto,
      ca  pozzo sentì dinto assai sincero
      ma che mai nisciuno m’ha saputo dà.
       
      Aiere me sò ditto: basta!
      E p’‘o viale scuro songo juto.
      E proprio ‘mponta a tutto chello scuro
      na lengua ‘e fuoco aggio visto ‘e lampeggià.
       
      Tremmanne e c’‘o ll’uocchie tutte ‘nvuse
      aggio allungato ‘a mano cercanno cumpagnia.
      Ma dinto ‘o scuro na carezza aggio sentuto
      e po’... chello che nun me scurdarraggio chiù.
       
      Turnanno ‘n terra, ma c’‘o core ancora ‘ncielo,
      avrie vuluto subeto puté saldà sto cunto,
      ma pur’ Essa c’‘o ll’uocchie chine e lacrime
      m’ha ditto: -No! T’accumpagno e cà nun torno chiù -.
       
      BEGA, luglio 2005
       
       
      [...continua]
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuove poesie
        Nuovi racconti
        Nuovi libri
        Nuovi commenti