username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Il libro del momento
libro 'I fiori blu ' di Raymond Queneau
Con un incipit quasi leggendario ("Il venticinque settembre milleduecentosessantaquattro, sul far del giorno, il Duca d’Auge sali in cima al torrione del suo castello per considerare un momentino la situazione storica. La trovò poco chiara.") Queneau ci proietta in un tempo storico e al contempo onirico, da dove origina il romanzo "I fiori blu". Il duca d’Auge, co-protagonista del libro, attraversa la Storia comparendo di capitolo in capitolo in epoche diverse (ad intervalli di 175 anni, come osserverà Italo Calvino nella post-fazione all’edizione italiana da lui tradotta), intervallando le sue vicende a quelle di Cidrolin, personaggio contemporaneo, parigino residente su una chiatta immobile ormeggiata ...
[...continua]

    In home page ogni giorno pubblichiamo un racconto e una poesia dei nostri autori migliori. Iscriviti subito e fatti leggere da migliaia di persone!

    Racconto

    La crescita interiore

    Come comincia: La fiducia che perdi negli altri spesso la ritrovi in te stesso. Poche cose deludono o feriscono quanto una fiducia che viene tradita. E' dolore quello che provi nel preciso momento in cui guardando le tue mani "Pulite" capisci che quelle che stringevi invece, non lo erano. E' sens ...
    [...continua]
    autore: Silvia Nelli
      Poesia

      Ascoltandoci

      Ascoltandoci…   Perché il mondo a volte è una jungla, fitta e pericolosa.
      Addentrarsi non è un obbligo ma dobbiamo farlo, perché fa parte del vivere.
      Quando si è nella jungla, dobbiamo essere agguerriti e attenti.   Il coltello è tra i denti e le orecchie sono tese.   Perché il mondo è una jungla, di suoni e di rumori, infinita ridondanza di inutilità.
      Quando ci si trova…possiamo chiudere gli occhi e
      Tapparci le orecchie. Isolarci per qualche istante...   Accade che ad un tratto iniziamo a vedere le cose…solo
      A vederle con il nostro cuore.
      Gli occhi riposano e l’udito anche.
      Ma non ci servono...   Tutto cambia, perché arriviamo a toccare anche ciò che
      il caos ci aveva nascosto.
      Increduli e curiosi rimaniamo lì
      con gli occhi chiusi e ascoltiamo noi stessi.
      [...continua]
        Benvenuti

        Aphorism è on line dal 2001.
        Propone ai visitatori testi di nomi famosi e di autori non ancora conosciuti al grande pubblico.
        Raccolti nell'ormai celebre Scuderia di talenti letterari, gli scrittori di Aphorism sono sempre più ricercati in Rete.
        Registrati ora e crea la tua pagina!

        Nuovi autori
        Nuovi racconti
        Nuovi libri
        Nuovi commenti