username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alberto Mazzoni

in archivio dal 16 gen 2009

03 settembre 1935, Roma - Italia

segni particolari:
Sono nonnobomba che mangia, beve e, talvolta, tromba!

mi descrivo così:
Sono nonnobomba che mangia, beve e, talvolta,tromba!

22 giugno 2009

ANTONELLA BASTA!

Intro: Basta! Questo è l’urlo disperato del protagonista che cerca di staccarsi dal ricordo di una donna che forse non ha amato ma che senza dubbio ha desiderato. Ma quanto vuole dimenticare realmente?

Il racconto

Ho deciso: basta con la visione del tuo sorriso che penetra nel mio cervello e dà la stura alle mie fantasie; basta assaporare il tuo effluvio che si irradia al mio interno ed esplode in una marea di sensazioni eccitanti; basta col tuo alito caldo come la sabbia del deserto e che mi avvolge in un turbine di sensazioni piacevoli; basta con la tua visione dolcissima che si allontana pian piano sino a dileguarsi; basta con la fantasia del tuo seno coperto di trasparente velo che si alza e si abbassa ritmicamente; basta con le mani diafane che mi accarezzano il viso; basta con le tue cosce che trattengono la mia faccia inondata di dolce, profumata e calda spuma; basta con i tuoi occhi socchiusi che mi penetrano e mi danno una sofferenza quotidiana.
Cammino fra la gente e ti vedo al mio fianco sorridente ma sei solo un fantasma inafferrabile.
Basta col sentirti dentro di me!
Ma sarà proprio questo che desidero?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento