username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Mannarini

in archivio dal 10 lug 2011

Ostra (AN)

10 luglio 2011 alle ore 15:17

Il divoratore di sogni

Stavo sognando di sconosciuti, strade assolate, gente che rideva,
quando improvviso eruppe un grosso, famelico tapiro bianco.
Con morsi voraci prese a divorare il mio sogno, chiazze di buio che si allargano.
Signor Tapiro non mangiare il mio sogno!
Signor Tapiro non rubare il mie speranze!
Si girò a guardarmi e un ghigno di scherno apparve sul suo muso,
un ultimo morso e il buio inghiottì tutto.
Un ultimo ricordo, la risata beffarda del tapiro in lontananza.

Scritta il 16-05-2006

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento