username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

28 ottobre 2011 alle ore 22:55

Erotica cuspide

Piovimi addosso
dolce e violenta
come morbida piuma
e grandine nuda
a randellare
i vetri del tempo.
Vanno in frantumi
gli errori passati
infrangibili e deboli
sul punto di rottura
che tocchi
cadendo dal tuo cielo
di erotica cuspide.
Mazzate d'amore
senza pietà
sono i baci e la pelle
che nel buio mi doni.
Ed io ti amo rapito
immune
da schegge remote
in un attimo esplose
protetto
dalle taglienti minacce
sotto di te.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento