username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

12 maggio alle ore 1:06

I giorni del sole nero

Ho avuto freddo
nei giorni in cui 
splendeva il sole nero
che irradiava il tempo
con raggi di pece. 
Non ero io quell'io
ma il sangue mio
era caldo 
quando scioglieva
avvolgendole
come boa costrittore
le lame di ghiaccio
che mi straziavano 
la carne.
Si fecero acqua
a lenire cicatrici 
e lavare via 
calcificazioni d'odio. 
Ad occhi chiusi
respirai
e respirai
e respirai.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento