username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

16 dicembre 2011 alle ore 17:29

I musicisti

I musicisti
colgono note e parole
dai rami della notte
e le diluiscono
in sorsi di birra
ed accordi di Luna.
Sulle loro labbra
sono cuciti controtempi
dettagli di tecnica e gusto
e belle donne
a chiudere e aprire
zone erronee.
I musicisti
hanno occhi
che si chiudono lieti
ai bordi dell'alba.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento