username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

08 marzo 2012 alle ore 12:23

La pianta di rosmarino

Dimenticai
memorie stese al sole
sul terrazzo
accanto a te
e lasciai seccare
entrambe
negli inverni
gelidi del cuore
ricchi di nubi
ma aridi di acqua.
Ti vidi rinsecchita
perder tutto
il tuo bel verde
dai rametti
ormai appassiti
e senza più profumo
nei temporali oblii
di cui ebbi colpa.
Adesso il sole buono
è ritornato qui a Cozzile,
ho aperto le finestre
e giù dall'annaffiatoio
acqua a catinelle.
Sopra al mio volto
la linea di un sorriso.
Una foglina verde
ha fatto capolino.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento