username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

10 aprile 2011 alle ore 15:50

Lo sguardo disciolto

Oro colato
il tuo sguardo
cala silente
come olio profumato
dentro ai miei sensi
a togliere cigolii
dai cardini di un sogno,
mentre il cuore
prigioniero in gola
è intento
a sgangherar la notte.
Sei bellissima
rosa oscura
sbocciata nel buio
ordita di magiche trame
dove il desiderio
che chiude lo stomaco
fa da orlo ai tuoi baci,
crune dorate
rosse di sangue
imbevute
a trapassarmi l'anima.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento