username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Moschini

in archivio dal 05 mar 2011

02 febbraio 1969, Montecatini Terme - Italia

mi descrivo così:
Ho vinto il concorso nazionale di poesia "Il Federiciano" 2011 organizzato da Aletti Editore con la poesia "I musicisti". Ho appena ristampato con LunaNera la mia prima silloge "Le corde di Eros".

21 marzo 2011 alle ore 8:02

L'oltre di te

L'oltre di te
è un cunicolo
uno spiraglio sul mare
ove i pensieri si rincorrono
in intermittenze
al fulmicotone
tra le pareti
ove regna la sinapsi.

L'oltre di te
è un imbuto
ove memorie liquide
scivolano
nel tentativo
di risalire le pareti lisce
sommergendo gli emisferi
in giocose attese liete.

L'oltre di te
è un ciclo che ritorna
che ti supera ad elastico
passando avanti a te
rimbalzando
sugli spigoli dell'aria
a ritornare indietro...
...oltre di te.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento