username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alessandro Pagella

in archivio dal 14 dic 2011

13 gennaio 1963, Torino - Italia

segni particolari:
Espressione gentile,sguardo leggermente timido,occhi luminosi,verde smeraldo.
Nasino caruccio... ^___^

mi descrivo così:
Simpatico, estroverso, gentile d'animo, ma anche capace di essere ruvido, per autodifesa.

22 dicembre 2011 alle ore 1:52

Alessandro Pagella dixit:

La memoria: essa racchiude l'intensità aromatica dei pruni silvestri,
il sapore delicato dei nostri archetipi interiori,
il suono famigliare di calde cene d'infanzia,
la luce diafana delle nostre speranze infinite.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento