username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alex Prosperi

in archivio dal 12 ago 2009

09 luglio 1989, A Cento Metri Da Me Stesso

25 giugno 2011 alle ore 16:55

Goffo

La notte risucchiò
le strade in un soffio,
a moltitudini si riversarono piccoli lumi
e subito si diedero da fare.
Dalle finestre delle mie case
apparirono i gesti dei tuoi abbandoni.
E mentre mi spingevo fra le tue rose appassite,
quest'ultimo tentativo di cercarti,
nient'altro m'apparve,
che goffo.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento