username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alex Prosperi

in archivio dal 12 ago 2009

09 luglio 1989, A Cento Metri Da Me Stesso

11 settembre 2009

Lasciami

Lascia,
lascia ch'io dorma ancor,
fuori
è troppo freddo e grigio
oramai.
Lasciami,
ti prego, non svegliarmi or:
dolce
sarà il mio riposo qui,
tu lasciami....

Lascia,
lascia ch'io dorma ancor,
E' Freddo
ormai dentro di te
purtroppo....

La tua stanza ancor chiusa te lo giuro, rimarrà,
ora lasciami baciare il mio cuscino.
Troppo freddo e troppa nebbia v'è in questa città
versare ancora lacrime,
versare ancora vino.
Ti prego lascia che io dorma qui ancora un po',
fino a quando non avrò scordato te.
Le coperte mie mi danno quello stesso sapor
dolce e caldo di seta,
dolce e caldo di te.
Ora lasciami dormire, ora lasciami qui
non tornare mai più a farmi l'amore,
Ora dimmi quello che mi devi dir,
poi non dirmi mai più cose d'amore...

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento