username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Alfonsa Palacanò

in archivio dal 10 dic 2005

Palermo

segni particolari:
Sono una persona semplice come tante altre...

mi descrivo così:
Mi piace scrivere poesie e racconti, viaggiare per conoscere altri paesi, vivere a contatto con la natura, ascoltare musica di qualsiasi genere essa sia, in particolare la lirica.

17 ottobre 2007

Il Mare

Infreddolita e stanca
dalla spiaggia il mare
osservo.
Fischia alle mie orecchie
furioso il vento...
Tra le mie mani scorrono
della sabbia i granelli-
Sola... senza tempo... vuota
la mente...
dalla risacca sulla battigia
il mormorio delle onde
ascolto.
Pigri i gabbiani verso il grigio
e basso cielo il volo spiccano.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento