username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Amadori

in archivio dal 22 mag 2007

17 ottobre 1966, Ancona

22 maggio 2007

Sonetto

Faccio agli altri ciò che
vorrei qualcuno facesse a me.
Io - uomo al condizionale -
ho un se per ogni speranza

 

che il vorrei diventi io ho.
Continuo allora, continuo a
lanciare il mio esseoesse
nel vuoto, sicuro, convinto

 

che nulla di questo si debba
interrompere o amputare.
Come fossi un pazzo che

 

dentro una casa in crollo
- incurante attorno - ripone,
piegandoli, i vestiti nell’armadio.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento