username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Pradella

in archivio dal 23 feb 2012

11 marzo 1975, Sermida (MN) - Italia

segni particolari:
Sognatore cervellotico e lunatico

27 ottobre 2012 alle ore 3:17

Pensami

Pensami , ti porto sempre
con me nel mondo .
Sei stato un vento di bellezza
sulla via del ritorno.
Ora sento freddo ,
non dormo , perchè ?
La tua anima mi ha toccato ,
ho sentito il tuo respiro caldo ,
ero in cielo con te .
Nulla puoi dire per essere
immune da questo ,
ma il tuo volto luminoso
e gelido mi saluta ,
come fossi una persona sconosciuta .

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento