username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Angelo Frungillo

in archivio dal 09 apr 2008

13 dicembre 1960, Napoli

mi descrivo così:
Sereno

12 ottobre 2012 alle ore 15:45

Aria a Schipol

Cammino lento, su una striscia di gomma,
non parliamo
non c'è da dire nemmeno
di quà o di là,
l'uscita la so già
ed appena fuori, l'aria,
fredda , e allegra.
Laggiù Amsterdam,
sonnecchia, ed aspetta,.
Fermo a leidsplein,
guardo il tram,
guardo il ponte,
e non guardo più nulla,
guarda che bella quella biondina,
come sorride, com'è vicina.
I gatti dormono,  le barche dondolano,
la birra va, va giù veloce,
ed ecco Amsterdam, che non c'aspetta,
ma poi ha fretta,
di portarti a letto

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento