username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Anna Maria Barletta

in archivio dal 10 set 2012

18 giugno 1965, Brindisi - Italia

mi descrivo così:
Scrivo da poco, ma dentro di me è uscito quel qualcosa che avevo dentro da sempre, parte tutto dal cuore, dall'anima, scrivendo sfogo il mio bisogno di esprimere le mie gioie, i miei dolori. Amo la poesia e lei ama me, ed era inevitabile questo innamoramento fra noi.

16 settembre 2012 alle ore 9:02

La dignità

Un sabato qualunque
dove tutto procede nei miglior dei casi.
Dove ci si accalca
negli ipermercati
o a fare shopping,
alla ricerca di quel qualcosa
che non si trova mai,
o ancora meglio
organizzarsi per la serata.
C'è sempre quell'uno o più percento
di persone
che fuori dal coro
 e non trova differenza
tra il sabato o altri giorni,
per i quali tutto è uguale
e niente è straordinario.
Non è il colore della pelle
o religione diversa
 né pensieri diversi a distinguerci
e a darci il diritto
alla libertà
di pensare
di agire
di confrontarsi.
né in ogni caso il diritto
sempre alla dignità
che deve essere la prerogativa
essenziale e principale
di ogni uomo
e non dobbiamo perderla mai...
.

di Anna Maria Barletta 2012.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento