username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonia Gravina

in archivio dal 28 giu 2014

17 giugno 1916, Bari - Italia

mi descrivo così:
 Amo la poesia perchè esprime la natura, gli esseri viventi, le cose, la passione e l'anima, l'amore che si prova fatto di suoni e di colori di fatti che avvengono. Non mi sono mai spacciata per autore scrivo da una vita i miei pensieri, mi reputo una persona onesta, che scrive con il cuore.

09 settembre 2017 alle ore 13:45

2010

Il racconto

Un giorno dirai che ne e' valsa la pena,di tutte quelle volte che le cose sono andate storte,di tutto cio' che ti aspettavi e invece arrivava l'esatto opposto,delle delusioni,delle porte sbattute in faccia,dei pianti durati ore e ore.Si,dirai ne e' valsa la pena,capirai che le cose aspettate ansiosamente non arrivano,ma quando smetti di aspettare.Con il tempo arrivera' il momento giusto quello del "Ne e' valsa la pena".

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti