username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antonio Sangervasio

in archivio dal 29 mag 2006

10 settembre 1970, Roma

mi descrivo così:
Amo troppo la poesia per poterla descrivere con parole.

02 novembre 2006

Battiti primordiali

di Antonio Sangervasio

editore: Il Filo

pagine: 70

prezzo: 12,00 €

Acquista `Battiti primordiali`!Acquista!

Un flusso travolgente di emozioni, dialoghi, sensazioni.
I versi di Antonio Sangervasio sono caratterizzati da un misterioso, incessante dialogo con gli Elementi – Aria, Acqua, Terra, Fuoco. Il poeta è in grado di coglierli nella Natura delle cose, assorbirli con la pelle, e riemetterli sotto forma di versi, per consentire al lettore di scoprirne nuovi punti di vista, sconosciute dinamiche, inaspettate prospettive.
Gli occhi del poeta non guardano la Natura solo come parte di un Tutto, ma la accolgono come un frammento di se stesso, imitandone la forza e la spinta propulsiva e impetuosa sotto forma di allitterazioni, rime, pause ed enjambements, fino alla ricercata scelta delle parole.
Quando il poeta si ispira alla natura, eccolo scoprirsi come luna nel cielo, alito di vento, fiume in piena – come lo stesso Sangervasio definisce il suo stile.

recensione di Annalisa Stamegna

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento