username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Antro Poetico

in archivio dal 27 ott 2009

02 febbraio 1962, Milano

segni particolari:
Amo la poesia

mi descrivo così:
Amo la poesia

02 aprile 2012 alle ore 14:34

Cieca

Vedrai ma sarai cieca,
camminerò nella tua vita
col passo lieve del gatto.
Ci sarò ma non lo saprai,
sarò il custode, l'angelo
nato per questo scopo.
Lascerò la tua vita volare
con ali che non sono più le mie mani,
in tutti i cieli ti seguirò
per vedere ciò che non vedi,
per donarti l'amore che
non riuscii a darti in quei giorni
che ancora mi cercavi.
Fingerò di non vedere,
é il cuore che me lo chiede,
questo battito che adesso sembra inutile
se non è davanti ai tuoi occhi.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento