username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Aurora Ventura

in archivio dal 23 feb 2012

24 novembre 2003, Verona - Italia

segni particolari:
Due puntini sulla mano sinistra...

mi descrivo così:
Una ragazza intelligente, con molte amiche, alla moda.

23 febbraio 2012 alle ore 21:03

La leggenda di un amore

Il racconto

C'era una volta una principessa che aveva dieci anni, che aveva perso la memoria, che credeva di chiamarsi Rimita. Aveva un dono speciale... La voce!
Un giovane, che passava da quelle parti, sentì quella voce ed esclamò: "che bella voce! Da dove viene?", vide la ragazza e ne rimase talmente colpito che se ne innamorò.
La ragazza, non lo vide, e cadde dalla torre, svenendo, in braccio al giovane. Il giovane, che era un principe, la portò nel suo castello: la curò, la medicò finché guarì.
Il principe non sapeva che la ragazza avesse perso la memoria. Rimita gli chiese: "chi sei?". Il principe, fortunatamente, conosceva la madre della ragazza. Questa, riconoscendo sua figlia, disse al principe: "ragazzo mio, lei si chiama Viviana! Ha dieci anni e l'avevano rapita appena nata!", "se è così chiedo il permesso di sposarla", disse il principe.
La regina gli diede il permesso e si sposarono e vissero per sempre felici e contenti!

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento