username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Beniamino Gatto

in archivio dal 19 gen 2018

01 agosto 1943, Aversa - Italia

segni particolari:
​Sono un cultore di S. Di Giacomo, F. Russo, Eduardo e Totò.

mi descrivo così:
Sono campano pensionato ex bancario/consulente finanziario, appassionato di musica classica e dell'arte in genere napoletana.
Ho iniziato a scrivere poesie in vernacolo negli anni ottanta e solo recentemente mi sto cimentando in volgare.
 

09 aprile 2018 alle ore 13:20

'O Sulitario

E’ sempe stata
na passione travolgente
‘a partitella.
Nun m’è mai mancata
e assieme ‘a chiù bella cumpagnia
‘e notte sane
so passate ‘a ghiuorne,
ca voglia pazza
‘e fa turnà ‘a nuttata.
 
Ho tiempo pò è vulato.
C’ ‘o ll’anne
sta passione s’è ammusciata
e dormo notte e ghiuorne,
sunnanne ‘e partetelle d’‘o passato.
Me vene quacche vota ‘o desiderio
‘e fà nu sulitario
ma po ‘nce penso:
- si manc’ isso me riesce
’nce rummanco comm’ ‘e fesso -.
 
 
BEGA 09/06/95 
 
 
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento