username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Carmen Laruccia

in archivio dal 23 giu 2013

23 agosto 1974, Roma

12 agosto 2013 alle ore 17:36

Simposio d'amore

Sei il mio mare calmo quando fuori è tempesta
e ti osservo dormire con le tue lunghe ciglia scure
pensieroso anche mentre sogni
e spero che sia a me che stai pensando
mentre stringendomi nel tuo abbraccio
 vedo scomparire il mondo.
T'amo
e non so perchè sia successo.
Ho vissuto di virtù nei giorni lieti
e di lacrime in quelli oscuri
e mentre ti guardo
in questo posto e adesso
penso solo che sei il mio mare calmo
quando fuori è tempesta.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento