username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

11 febbraio 2014 alle ore 20:46

E basta...

Svestire le maschere del buonismo

ed esercitare l'arte del donare

ricordando a se stessi
che i sacramenti non sono stati creati
per chi è perfetto

E dare la giusta importanza
al valore di ciò che si dona

per non rimanere solo una linea diritta
su un foglio protocollo a quadri

e pensare al piacere di colui che riceve

alla gioia che toccherà la sua anima

ai gusti saporiti delle emozioni
che la pervaderanno

E chiedersi quali sentimenti
nasceranno da quella golosa intelligenza

che sfiorata dalla luce dell'amore

animerà i sogni e le inquietudini 
in cui vivrà rapita dal suo fascino
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento