username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

27 marzo 2017 alle ore 20:52

Io,tu e Morandi (a mia nipote Mariateresa)

"Ma chi l'avrebbe detto mai...
come è volato il tempo"

Risvolti di Verità

misti all'opacita' incalzante della ragione

cercano giustificazioni
a nascondere i pretesti del tempo che passa

E ti affido ai miei insegnamenti morali

per scordare la possessivita' del mondo

e vivere la felicità e l'allegria

nel disincanto dell'eterna fanciullezza che ci assale

"Grazie a te che hai dato vita alla mia vita
e m'hai insegnato ad andare avanti "

E a sopportare l'avidità dell'anima
e l'egoismo degli uomini

rimanendo nella certezza che
"uno su mille ce la fa"

E tu ce la farai...tvb
.
cesaremoceo
Proprietà intellettuale riservata
Copyright

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento