username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

29 marzo 2013 alle ore 12:56

Luci nelle notti

Solista nella coralità del vivere quotidiano

abito nell'oscurità delle notti
rifugio e salvezza dalle mie condanne

a percepire l'armonia d'insieme
che nella nostra unione ci riempie e ci completa

Scorre il tempo e con lui i miei battiti

a dissolvere immagini di vacue speranze
visioni di cose perdute

sostituite da nuove emozioni

morbide nuvole giaciglio soave
su cui riporre i miei stanchi gangli

Raccolto in me stesso m'immergo in quel buio
a svolazzare tra la realtà e i sogni

un fremito

un sospiro

una carezza

un bacio

e libero finalmente

la vereconda luce dello Spirito s'illumina.
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento