username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

19 gennaio 2013 alle ore 13:03

Tu,così diversa...

Vivi col sorriso
l'ancorchè complessa
realtà a Te vicina;
raccontare la tua diversità
per rendere ricco 
questo mondo
che continua a segnare
marginalità,
disuguaglianza e sofferenza;
prendere a pugni
rappresentazioni mentali
vivendo momenti
di quotidiana familiarità 
senza sentirti
vittima immolata
sui tacchi alti
del sabato sera
e sfiorare con gesti
delicati e leggeri
i tuoi piccoli gioielli di cristallo,
senza battere i denti
in abitini scollati ed eleganti.
Vivi...
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento