username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

29 dicembre 2012 alle ore 8:49

Un pò d'egoismo non guasta...

Esprimere con ardore
ciò di cui si è privi,
emozionarsi
per lo sbocciare di un fiore,
cogliere attimi felici
tra le pieghe fugaci della vita
e perdermi nel fiume delle gioie
tra i meandri nel labirinto della mente
a nutrirmi di sogni,
esilaranti pensieri,
senza affanni superflui e logoranti,
tra ruderi di maschere urlanti
destinate a perdersi nel tempo,
in attesa che un giustiziere
bagni i campi con le lacrime ostili.
Il silenzio mi avvolge col suo manto,
tra le vene si fa strada 
e il mio cuore in festa già si appaga.
.
cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento