username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cesare Moceo

in archivio dal 14 mar 2012

29 settembre 1953, Palermo - Italia

segni particolari:
Ho impresso in faccia l'amore per mia moglie.

mi descrivo così:
Sono servo della mia famiglia. I miei scritti possono contenere qualche citazione da sottoporre agli obbighi di legge.
Inserito nell'antologia poetica "Voci d'autore 2013" edita da Pagine srl e nella collana dei poeti contemporanei 29/012 e 6/013.
Pubblico poesie sul giornale telematico "cefalunews"

19 novembre 2012 alle ore 8:12

Un'altra dimensione

Annego lo sguardo
in quest'orizzonte
di pianeti dispersi,
porta di un firmamento
di mille altre vite.
Mi nutro
del suo essere
mentre mi stendo
nell'Infinito,
in una realtà
di momenti magici
e dolce fantasia
di memorie passate.
Nella dimensione
di altri universi,
dove un sole diverso,
più caldo e accecante,
risplenda a illuminare
 il mio spirito,
lasciando sulla mia pelle
un'abbronzatura
di pienezza e d'allegria;
e nel suo tramonto
sapere
che il giorno dopo
sarà ancora con me.
E guardare avanti,
lasciando agli altri
sporchi sentimenti
d'invidie e gelosie,
rigraziandoli
per il loro insegnamento 
e da costoro
prendere nuovo vigore.

cesaremoceo

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento