username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Chiara Trompetto

in archivio dal 17 feb 2012

10 marzo 1978, Ivrea

mi descrivo così:
Vivo da sempre immersa nel ritmo binario di chi ondeggia nell'indecisione. Ho fatto molte cose e molte ne farò ancora, mi piace cambiare, sono volubile e volatile... Solo una cosa non mi ha mai abbandonata (semmai io per un po' ho abbandonato lei), ed è la passione per la scrittura.

17 febbraio 2012 alle ore 20:22

Downtown calling

Mi piacciono
le case di ringhiera
dove la vita arrampica su muri
e la città racconta le sue storie
a chi ha tempo
e voglia di ascoltare

Mi piacciono
I quartieri popolari
quelli abitati da studenti
stranieri e pendolari
e i vecchi che sono rimasti
e li han visti cambiare

Mi piacciono
le case di ringhiera
sfumature di ombre
abbagliate da qualche raggio di sole
panorami di campanili
di tetti e lucernari

Mi piacciono
perché mi sembra
di guardare il mare dalla scogliera
e il loro dialogare senza sosta
è quel rumore che sorregge il volo ardito
dei pensieri sul ciglio dell’infinito

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento