username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cleonice Parisi

in archivio dal 09 mar 2006

17 aprile 1969, Napoli

12 febbraio 2007

L'uomo sacro

L’uomo sacro, veste di abiti semplici, ha occhi perennemente illuminati da un cuore che crede,
e mani sempre tese al prossimo.

L’uomo sacro, non guarda mai nel non guardare,
osserva alla luce della propria comprensione e misura sempre gli altri al peso del proprio peso.

Niente più gli apparirà sfida, niente ne alimenterà il diniego,
tutto in lui è alla luce di un cuore che ha conosciuto la peggiore delle miserie, la propria.

L’uomo sacro, parla sempre del suo vivere,
affinché la diffidenza naturale barriera di ogni uomo,
venga giù al tocco di un umana uguaglianza.

L’uomo sacro, non è mai diverso da ciò che sente nel suo cuore,
l’espressione dei suoi occhi è limpido lago in cui si bagna la sua anima.

L’uomo sacro?

Cercati in una nuova dimensione di vita,
riconoscerai in te la sacralità della tua esistenza,
e quel giorno entrerai a far parte di un grande esercito di uomini sacri.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento