username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cristina Pindaro

in archivio dal 23 mar 2019

25 dicembre 1970, Trieste

31 agosto alle ore 9:02

Saying-me- me- me- me- me- words get dirty

Il quadro ha un taglio grosso
Dal centro del fiume all'erba
Senza corpo
I ragazzi saltano  con gli agnelli
Sulle spalle
Una folata intera
La zanna di luce avvolta per il buio
Incredibile
La luna stupra gli orli delle montagne
Nei punti irregolari dei buchi

Chi è Il narratore in questa scena?
La figura più piccola s'inchinerà
Davanti ai lupi della prateria?

Croste sbiadite
La voce fuori campo spinge la leucemia tra i visitatori
In tratti occidentali
Magliette da corrida e
Da  flamenco lasciate affamate
Ad avercelo un mago
Con il sorriso ardente
I lunghi capelli da rockstar
Nel museo accartocciato
Di una fredda estate

(Saying-me- me- me- me- me- words get dirty)
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento