username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Cristina Pindaro

in archivio dal 23 mar 2019

25 dicembre 1970, Trieste

13 aprile alle ore 8:45

Sonni tranquilli per la luna

sonni tranquilli per la luna
lei  pensa solo al suo vestito giallo
alla notte  
fatta di ore croniche
tanto sono io
l’uccello privato delle ali  
quella scatola sgangherata
sotto gli alberi  
le ombre corrono davanti
prima di tutte le altre cose
nel trash continuo delle nubi
mentre aspetto  una mano
il piede più vecchio
la parola segreta  sul pulviscolo
delle macerie
 
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento