username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniela Iodice

in archivio dal 19 gen 2012

04 maggio 1991, Napoli - Italia

mi descrivo così:
​Siamo attori di noi stessi e ci perdiamo tra i riflessi di una falsa ambizione costruita sulla notte.

[​Arthur Rimbaud]

02 maggio 2012 alle ore 15:21

E Poi

"E te lo dirò.
Poi te lo dirò;
"Cos'hai fatto?Dove sei stata"
e te lo dirò.
"Ho visto il mondo,ho visto lei.
La città più bella,tu lo sai.
Ho visto persone,ho visto mari.
E tu da che punto stai?".
Saprò arrivare dove non ci si è stati mai,
e poi te lo dirò;
"Mi ami o no?"
e te lo richiederò
"Mi senti ancora?"
e poi chissà,il domani è domani.
Ma tu ora,adesso,starai morendo.
E poi te lo dirò;
"Ti penso"e quando me ne andrò
saprò chi sono.
Chi sono adesso,
lo sarò ancora."

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento