username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniela Zagarrì

in archivio dal 18 set 2007

22 novembre 1973, Caltanissetta

segni particolari:
Dieci dita, due piedi... una testa... e tutto il sentimento del mondo.

mi descrivo così:
... Assolata dalla terra di Sicilia... amo arance, zagare e ginostra... a volte digrigno i denti... ma poi... torno a sognare...magari...con qualche dente rotto...

18 settembre 2007

La donna e il ragazzo

Offrimi i tuo baci
Legali al mio polso

Stringi la mia gola
Sottrai vento al mio soffio

Ruba le mie mani
Vendile al mercato

Ma apri il tuo petto
Fammi restare

Urla cieco
Il tuo amore da ragazzo

Furtivo come un furfante
Cresci con me

Amica, donna, madre
Io ti aspetto

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento