username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniele Brioschi

in archivio dal 19 mag 2012

07 settembre 1993, Concorezzo (MB)

mi descrivo così:
"La poesia è poesia quando porta in sé un segreto" (Ungaretti). Spero solo che la poesia riesca ad avvicinarmi a questo segreto, che avvicini voi, a questo fantastico segreto che è la realtà, che sono pure io: scrivendo imparo a conoscermi, leggendomi spero mi conosciate.

15 aprile 2014 alle ore 0:05

Amico Karol

"Non abbiate paura"
dicevi un giorno
era tanto tempo fa
io ancora non ero nato
ma erano parole
come sentite
quasi il pezzo mancante
di un infinito puzzle
con una bizzarra forma
di Anima
caro Papa,
io ti scrivo
in questa notte di aprile
compongo la mia povera preghiera
sotto uno sguardo sincero
di luna
sostienici
guidaci
prega per noi
e infine 
il Padre nostro
che tu hai testimoniato
svelaci
noi che tanto amiamo
noi che tanto cadiamo
a fabbricarci una felicità vuota
accompagnaci
ad offrire la nostra sofferenza
sii nostro compagno
in questa galleria per il Senso
nostro caro Papa,
stasera sorridi ancora
per il miracolo
di queste stelle
di quelle montagne
di questi buffi uomini
perchè qui tutto parla di Lui
stasera tutto vibra
della Sua presenza
Semplice e Totale
e ti ringrazio
Amico Karol.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento