username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniele Brioschi

in archivio dal 19 mag 2012

07 settembre 1993, Concorezzo (MB)

mi descrivo così:
"La poesia è poesia quando porta in sé un segreto" (Ungaretti). Spero solo che la poesia riesca ad avvicinarmi a questo segreto, che avvicini voi, a questo fantastico segreto che è la realtà, che sono pure io: scrivendo imparo a conoscermi, leggendomi spero mi conosciate.

30 aprile 2014 alle ore 19:31

Fatemi salvare quella luce

Al limitare
del mare
mi fermo a contemplare io
e poi ritorno
distrutto
da tanto intangibile
Bellezza
fatemi salvare quella luce
e poi ricomincio
il viaggio
come tenendo fisso lo sguardo
su di un ricordo
un'immagine marchiata
su di un velo
un ricordo
capace di squarciare una vita
di renderti pellegrino
per sempre
fatemi salvare quella luce,
vi prego!
Perchè io mi nutra
alla fonte del quotidiano
Intangibile.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento