username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniele Brioschi

in archivio dal 19 mag 2012

07 settembre 1993, Concorezzo (MB)

mi descrivo così:
"La poesia è poesia quando porta in sé un segreto" (Ungaretti). Spero solo che la poesia riesca ad avvicinarmi a questo segreto, che avvicini voi, a questo fantastico segreto che è la realtà, che sono pure io: scrivendo imparo a conoscermi, leggendomi spero mi conosciate.

26 luglio 2012 alle ore 11:15

Un poeta speciale

O poeta
il tuo destino
è amaro
per essere
quello che sei
il dolore
è la prerogativa
la felicità
non ti appartiene
è difficile dipingerla
non nacque
dal ventre
dell'uomo.

Commenti
  • Katia Guido le poesie più belle nascono senza dubbio dal dolore... la malinconia, infatti, è una delle muse dei poeti. Molto bella questa poesia.

    26 luglio 2012 alle ore 16:52


Accedi o registrati per lasciare un commento