username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Daniele Verde

in archivio dal 07 set 2011

24 giugno 1995, Aversa (CE) - Italia

30 aprile 2013 alle ore 18:29

Fuoco del cielo

Nella nebbia stavo vagando
tra gli abissi della mente
e quegli angeli dal niente
mi ritrovano cantando.

Una luce sempre oscura
mi ricorda promesse rotte
ora vivo la chiara notte
che allontana la mia paura.

Si erano chiuse quelle porte
non riuscivo a sperare
ma continuo a provare
a rinascere dalla morte.

Vado avanti nel cammino
tra il sogno e la vita
nel timore che è finita
l'amicizia di chi è vicino.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento