username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Dante Alighieri

in archivio dal 22 giu 2004

1265, Firenze - Italia

1321, Ravenna

segni particolari:
Sapete quanto ho amato Beatrice, anche se l'ho incontrata solo tre volte e non le ho mai parlato!

mi descrivo così:
Un vero erudito e un convinto guelfo.

24 giugno 2011 alle ore 16:35

Tutti li miei penser parlan d'Amore

Tutti li miei penser parlan d'Amore;
e hanno in lor sì gran varietate,
ch'altro mi fa voler sua potestate,
altro folle ragiona il suo valore,

altro sperando m'apporta dolzore,
altro pianger mi fa spesse fiate;
e sol s'accordano in cherer pietate,
tremando di paura che è nel core.

Ond'io non so da qual matera prenda;
e vorrei dire, e non so ch'io mi dica:
così mi trovo in amorosa erranza!

E se con tutti voi fare accordanza,
convenemi chiamar la mia nemica,
madonna la Pietà, che mi difenda.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento