username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Dario Frascella

in archivio dal 17 mar 2008

17 gennaio 1978, Grottaglie

17 marzo 2008

Versi per una notte

Preso dall’intreccio
di queste luci
d’oro
inciampo nel vuoto
di un imprevisto
oblio

 

Ogni parola
è una mancanza
infinita

 

Ed un silenzio di stelle
a me solo
stregando i miei occhi
con tremuli
lumi pare stanotte
che tutto
riveli

(Da "L'inquietudine dei fiori" , Gruppo Albatros Il Filo editore, 2009) 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento